http://www.centrohara.it
    Eventuali riferimenti presso Daniela Soligon danielasoligon@tin.it

    REIKI … cos’è?

    Il termine REIKI significa Energia Vitale Universale.
    L’Energia Vitale Universale è la forza in grado di produrre e mantenere qualsiasi forma di vita sulla terra.

    REIKI è il più semplice ed efficace metodo di guarigione naturale.
    Si tratta di un metodo di imposizione delle mani, non ci sono condizioni particolari per poter accedere al REIKI, ogni persona, di qualsiasi età , può diventare canale di questa benefica energia, basta essere disponibili e REIKI fluisce ed è per sempre.

    REIKI non è un credo, una religione nè tantomeno un’arte più o meno magica, ma esclusivamente una conoscenza naturale alla portata di tutti. REIKI ci offre la possibilità di diventare artefici del nostro benessere raggiungendo l’equilibrio e la salute e di poter aiutare gli altri.

    REIKI è:


    - prevenzione;
    - autoguarigione;
    - guarigione.

    REIKI … agli animali?

    Partendo dall’affermazione che REIKI è l’energia vitale universale che permette ai fiori di sbocciare, agli uccelli di volare, alla terra di girare, allora non dovrà assolutamente meravigliarci che Reiki possa essere impiegato efficacemente su tutte le specie animali.
    Gli animali ricevono REIKI molto volentieri. Soprattutto i nostri animali domestici, e soprattutto se un animale è malato.
    Gli animali accettano riconoscenti l’energia e non sono ostacolati dall’ ”intelletto”.
    Essi avvertono subito che dalle mani esce qualcosa di “speciale”.
    Noi notiamo che durante un trattamento l’animale diventa molto più tranquillo e abbandona ogni tensione.

 

ESEMPI DI TRATTAMENTO REIKI AGLI ANIMALI

 

   
     
 

 

 

IL GATTO E REIKI

Diceva Cocteau : “L’uomo è civile nella misura in cui sa comprendere il gatto”
Il gatto, se osservato superficialmente appare distaccato, opportunista, insensibile, in realtà vive in equilibrio perfetto e “sente” e “vede” l’energia, non a caso gli antichi Egizi lo veneravano come un Dio.
Il gatto sa lavorare con l’energia, sa come caricarsi o scaricare le energie in eccesso, ad esempio quando siamo ammalati o depressi, lui passa ore al nostro fianco compensando la nostra carenza energetica, quando un gatto sta ore su un armadio e osserva sonnacchioso e distratto, in realtà sta purificando l’ambiente da energie pesanti, impurità.
E quando sembra che fissi un punto dove noi non vediamo nulla in realtà lui vede, percepisce le vibrazioni energetiche.
Quando il gatto “impasta” sulla nostra pancia ci sta “trasmettendo” energia, cioè ci sta facendo Reiki.
Per questi motivi il gatto è particolarmente sensibile all’energia Reiki ed è molto bello interagire con lui.

 

 
Soffici e tenere

Soffici
E tenere
Le tue piccole zampe.
Soffici
E tenere
Come tenero è
Il tuo sguardo curioso.
Calma e ferma
La mia mano
Si posa sul tuo capo
E tu rimani lì
Fermo, fiducioso
A vibrare con me
Nella Luce

Felicita

 
   

Chi siamo

Ci chiamiamo Daniela Soligon e Manlio Carosio, entrambi dottori in Scienze Matematiche e da 9 anni ci occupiamo di formazione e terapie vibrazionali collaborando con l’Istituto delle Motivazioni di Torino, società di Formazione e Consulenza.
Durante il nostro percorso formativo abbiamo incontrato il REIKI e deciso di diventarne Maestri.
Nel 1999 abbiamo fondato il Centro Hara 2003, associazione senza scopo di lucro, il cui fine è quello di divulgare, insegnare e praticare tecniche e discipline atte a migliorare l’equilibrio psicospirituale dell’essere umano e dove è possibile nel regno animale e vegetale.
I molti risultati avuti da noi stessi e dai nostri allievi con i trattamenti di REIKI agli animali ci porta a poter affermare che REIKI funziona e funziona “davvero” e non è un effetto “placebo” come qualcuno potrebbe ancora pensare.
Contattateci per qualsiasi informazione e saremo lieti di poter approfondire con voi il discorso sul REIKI sia in campo umano che animale.


e.mail : centrohara@libero.it

TORNA AGLI ESPERTI